Pubblicati da admin

Stufa a pellet – informazioni e suggerimenti

Se sei già arrivato alla scelta di un camino a pellet per la tua casa, allora hai scelto di riscaldare con uno dei combustibili più moderni ed ecologici del pianeta. Sono i pellet che rappresentano il futuro della Terra, in quanto non inquinano l’ambiente in alcun modo, e solo il legno puro viene utilizzato per realizzarli.

Noi di SchneiderPellets abbiamo un team di professionisti che lavora costantemente alle due cose più importanti per noi: essere tra le aziende leader del settore e allo stesso tempo soddisfare le esigenze dei nostri clienti.
I prodotti che offriamo sono di qualità elevata e costante e soddisfano effettivamente le analisi di laboratorio.

Con questo articolo cercheremo di aiutarti a fare la scelta giusta per una stufa a pellet dandoti alcuni consigli.
È importante sapere fin dall’inizio che la scelta che farai sarà estremamente importante affinché la tua casa sia calda nel prossimo e lontano futuro durante i freddi mesi dell’anno. È anche molto importante scegliere l’apparecchiatura giusta in modo che le complicazioni non si verifichino presto.

дървени пелети

COSA BISOGNA SAPERE SU OGNI STUFA A PELLET

Cominciamo da come si lavora
stufa a pellet. Le loro dimensioni variano, ma il principio di funzionamento è uno e
stesso Ogni stufa a pellet ha una tramoggia che si raccoglie in modo diverso
quantità di pellet. Nella parte inferiore c’è una coclea che si nutre
carburante nella camera di combustione. Da parte sua, questa fotocamera è
“Fornito” con una quantità regolare di aria sul principio
del vuoto per una combustione ottimale da parte di una ventola fumogena sotto
sua. L’effettivo processo di combustione si svolge in una camera di combustione speciale, che è uno scambiatore di calore che trasferisce il calore nella stanza.

Quando si sceglie una stufa a pellet dovrebbe
sai quale spazio vuoi riscaldare. La stufa a pellet è più adatta
per gli appartamenti, poiché sono più compatti e non richiedono una stanza in cui
essere separato. Inoltre, i caminetti a pellet portano estetica e intimità
la stanza in cui sono situati. Un grande vantaggio di qualsiasi stufa a pellet è
la sua economia superiore. Sono progettati in modo che oltre al riscaldamento dell’acqua,
irradiare una grande quantità di calore dal camino stesso. Certo, sono con
vetro ignifugo, attraverso il quale nelle cene di famiglia si può godere
il processo di combustione. Questo porta a conforto nelle giornate fredde.

Forse il più grande vantaggio di questo tipo di riscaldamento è che tutti questi apparecchi hanno piena autonomia. In altre parole, il processo di accensione e riscaldamento è completamente automatico.

Naturalmente, anche la stufa a pellet ha
i suoi difetti, che non possiamo condividere. diversamente da
le caldaie, tuttavia, ogni stufa a pellet ha meno spazio di stoccaggio.
Gli apparecchi più comuni di questo tipo pesano in media tra 15 e 45 chilogrammi. NEL
a seconda della potenza e del tempo in cui opera, sarà necessario
caricare l’apparecchio in media una volta al giorno. 

Камина на пелети

CONSIGLI PER UNA CORRETTA MANUTENZIONE DEL CAMINO A PELLET

È del tutto logico e normale che un dispositivo del genere richieda la sua manutenzione per funzionare nel modo più soddisfacente. Se vuoi ottenere i migliori risparmi possibili e essere sicuro che il camino ti servirà per molti anni, devi seguire alcune regole:

Quotidiano:

– Controllare la tramoggia e riempirla di pellet

– Controllare il bruciatore

Una volta a settimana:

– Pulisci il posacenere

Periodicamente:

Pulire il bruciatore

– Pulisci il posacenere

– Pulisci il bicchiere

– Pulire lo scambiatore di calore

Una volta all’anno:

– Chiama uno specialista per controllare e riparare la tua stufa a pellet.

In questo modo garantiamo che l’apparecchio vi servirà per molti anni a venire.

Pellet di legno di qualità

Perché è importante utilizzare pellet di qualità? Daremo una spiegazione esatta di come e perché la qualità di uno dei modi più moderni di riscaldamento oggi è così importante. È un tipo di combustibile solido sotto forma di granuli cilindrici, che sono prodotti da rifiuti di legno. Il riscaldamento a pellet presenta alcuni vantaggi come il piccolo prodotto di scarto della combustione e la fornitura automatica di combustibile al bruciatore.

Noi di SchneiderPellets abbiamo localizzato la nostra azienda ai piedi dei Monti Rila nella città di Samokov. È da uno dei punti più belli della Bulgaria che otteniamo la materia prima per i nostri pellet. Usiamo solo legno di conifere di qualità e la nostra capacità produttiva per un anno è di oltre 20.000 tonnellate.

Fasi della produzione

Per raggiungere il prodotto finale, i pellet devono prima passare attraverso diverse fasi di lavorazione. Inizialmente, il legno viene macinato in grandi pezzi e lasciato asciugare. Il motivo della grande frantumazione è il tempo più breve necessario affinché il materiale si asciughi.

Per questo tipo di macinatura vengono utilizzati due tipi di mulini: a tamburo o a martelli. Segue una nuova macinatura, che questa volta trasforma il legno in piccoli pezzi. I mulini a martelli sono spesso usati qui. Alla fine del palco, l’uniformità delle particelle deve essere raggiunta – fino a 4 mm.

Una delle fasi più importanti è la pressatura: c’è la formazione di pellet di legno. Il legno macinato e essiccato viene alimentato a un granulatore attraverso un distributore e quindi si formano i granuli. La pressatura avviene ad alta pressione e temperatura di oltre 100 gradi. La lignina contenuta nel legno è la colla naturale che si ammorbidisce a una temperatura simile. Dopo l’essiccazione, i granuli hanno una temperatura compresa tra 70 e 90 gradi e questa temperatura dipende dalla forza di pressione.

La forza di pressatura è decisiva per pellet di qualità

Quando la resistenza è maggiore, ciò aumenta la temperatura e determina quanto sarà alta la qualità del pellet. Tuttavia, una volta completato il processo, i pellet devono essere raffreddati. A tale scopo vengono utilizzati dispositivi di raffreddamento, attraverso i quali si ottiene l’indurimento finale dei granuli di legno. Solo allora i granuli possono essere conservati e trasportati.

Standard di qualità A1 e A2

качествени пелети

Al fine di avere pellet di qualità, è bene imballarli e quindi conservarli in locali di stoccaggio pre-preparati. Si raccomanda che questi luoghi siano puliti (asciutti) e ventilati. Noi di SchneiderPellets possiamo vantare il marchio EN Plus.

Ma cosa significa? Nel 2010 l’UE ha introdotto uno standard di qualità uniforme per i pellet di legno per riscaldamento (EN 14961-2). Questo standard influisce su parametri quali lunghezza del granello, diametro, cenere, contenuto di umidità, ecc.

Con l’adozione di questo standard di qualità, viene introdotto un certificato EU EN Plus, destinato ai pellet utilizzati per uso domestico. ENplus distingue le qualità di due: A1 e A2.

CARATTERISTICHE DEI PELLET DI LEGNO

Per la classe A1, sono state introdotte le restrizioni più rigorose possibili per il contenuto di ceneri in pellet di qualità e nel nostro paese è fino allo 0,69%. Nella classe A2, il contenuto di ceneri può raggiungere l’1,5%.

Caratteristiche dei pellet di legno di “SchneiderPellets”:

– 100% legno dolce senza impurità chimiche.

– Potenza termica – 5,1 kWh / kg

– Cenere che brucia – fino allo 0,69%

– Diametro – 6 mm

– Lunghezza – fino a 35 mm

– Umidità – 5,5%

– Zolfo – 0,0014%

Tipi di imballaggi per pellet:

Offriamo i seguenti tagli:

– 15 kg. borsa – comoda quando si rifornisce di carburante la tramoggia del camino o della caldaia per acqua calda;

– Oltre alla borsa Jumbo (big bag) da 1000 kg. – facilitare la ricarica di installazioni più grandi.

дървени пелети за отопление

Доказателство за това дали даден търговец продава качествени пелети, се проверява със специален сертификат – EN Plus A1. На 24.06.2019 г. „Аксел Трейд 2009” ЕООД сертифицира пелетите си със сертификат EN Plus A1.

Сертификатът е издаден от италианският официален сертифициращ орган ENAMAgroenergie с номер n. 2/188  в съответствие с регулаторните изисквания UNI EN ISO 17225/2014 части 1 и 2 и UNI EN ISO 15234/2011 и 2012 като сертифициран производител на пелети от клас А1.

 

Актуална проверка на сертифицираните производители може да се направи в официалният сайт на ENplus® c/o Bioenergy Europe:

https://enplus-pellets.eu/en-in/certifications-en-in/producer-en-in.html

сертифика EN Plus A1